Tao magazine Ultime da TaoMagazine

Unire la terapia manuale alla nanotecnologia

0 Commenti
464
04 dic 2022

A cura del Dr. Gianluca Scarscioni e del D.O. Giampiero Scarscioni

Negli ultimi decenni, abbiamo visto come l’avanzamento della tecnologia abbia influito sulla miniaturizzazione di oggetti elettronici che usiamo quotidianamente. Basti pensare all’evoluzione dei computer che, nell’arco di pochi decenni, da enormi (i primi occupavano stanze intere) sono diventati molto piccoli (ebbene sì, il nostro smartphone è a tutti gli effetti un computer!). Allo stesso modo, si è verificata una miniaturizzazione in diversi settori, che spaziano da quello alimentare a quello edilizio.

Perché non miniaturizzare anche i macchinari terapeutici?

Applicando la tecnologia biofisica alla salute, Tao Technologies ha prodotto la prima terapia laser miniaturizzata al mondo, Taopatch®. Non invasivo, questo dispositivo medico non si avvale di chimica, sostanze o materiali metallici o elettrici, ma ha un effetto rapido e costante senza controindicazioni per la salute, donando risultati duraturi nel tempo. Taopatch® si alimenta, infatti, con la luce e il calore del corpo ed emette lunghezze d’onda di luce terapeutica che ripristinano una corretta comunicazione tra i nostri ricettori periferici e il sistema nervoso centrale. Agisce sulla propriocezione, migliorando la postura, l’equilibrio e rendendo più fluidi i movimenti. E da oggi, anche il tocco del terapista diventa nanotecnologico. Infatti, partendo dalle caratteristiche base di Taopatch®, insieme a Tao Technologies siamo riusciti a sviluppare un nuovo prodotto e un metodo di trattamento, Taopatch® TOUCH, che sta attualmente migliorando l’esperienza clinica di molti operatori manuali e le condizioni di salute di migliaia di pazienti.

Che cos’è Taopatch® TOUCH?

Taopatch® TOUCH è un prodotto per tutti gli operatori manuali che sentono la necessità di evolvere la propria professione con il sostanziale ausilio della terapia luminosa garantita dai dispostivi medici Taopatch®. Taopatch® TOUCH può essere usato su dita diverse e si porta rivolto verso il paziente. È rivestito di nanocristalli con diverse lunghezze d’onda per effettuare diversi tipi di trattamenti. Indossando Taopatch® TOUCH, il terapista manuale ha sempre con sé la possibilità di agire su qualsiasi distretto (anche i più delicati come il cranio e i visceri) senza invasività e nella totale sicurezza di nutrire di luce terapeutica i tessuti lambiti dalle proprie mani. È intuibile come il terapista manuale può avvalersi contemporaneamente di queste due forze fisiche:

• l’energia meccanica, che sollecita in una o più direzioni la struttura 

• l’energia luminosa, che promuove l’attivazione e il riequilibrio delle funzioni cellulari in ambito di dolore, infiammazione e metabolismo.

Taopatch® TOUCH, oltre che un dispositivo medico, è anche un metodo di indagine, trattamento e prevenzione. È una sintesi tra nanotecnologia, razionale osteopatico e punti specifici di presa. La somministrazione della terapia avviene secondo due fasi ben distinte e complementari fra loro: il trattamento ambulatoriale e il trattamento continuativo domiciliare. Il trattamento ambulatoriale consente di prendere visione dello stato del paziente attraverso anamnesi, test e valutazioni strumentali, individuando l’origine alla base del disturbo eo il recettore disfunzionale che crea interferenza di sistema, al fine di stabilire un percorso di terapie volte a promuovere la salutogenesi del paziente.

Il trattamento continuativo domiciliare è svolto con dispostivi Taopatch® START, PRO, PLATINUM (di diversa intensità e per diversi scopi) e dà la possibilità di sostenere e consolidare fattivamente il lavoro svolto in fase ambulatoriale. Consente, inoltre, di mantenere “viva” la relazione terapeutica attraverso un sistema di feedback da parte del paziente e della gestione di queste informazioni da parte del terapeuta. La metodologia Taopatch® TOUCH è integrabile con qualsiasi approccio manuale impiegato da odontoiatri, fisioterapisti e osteopati, aumentando l’efficacia della mano dell’operatore e quindi il suo utilizzo nel percorso terapeutico. Facilita e velocizza le entrate sui vari sistemi con meno fastidio; potenzia e innova i test in uso dell’operatore e permette di raggiungere con manipolazione punti meridiani profondi.

Taopatch® TOUCH è studiato per alleviare prima i dolori, per permettere poi di trattare in tutta sicurezza il paziente. È uno strumento rivoluzionario per tutti i professionisti che si occupano di clinica, per avere letteralmente nelle proprie mani un tocco “diagnostico” e “terapeutico". Dalla sua prima divulgazione ad oggi, il metodo Taopatch® TOUCH ha suscitato interesse e sviluppato diverse collaborazioni con realtà sanitarie private e istituzionali. La rivoluzione nella tua professione inizia con Taopatch® TOUCH, strumento e metodo di integrazione manuale per i percorsi terapeutici, che ti consentirà una migliore esperienza clinica anche nei risultati.

Scopri il corso Taopatch® TOUCH, visita: www.taopatch.com/corso-taopatch-touch  

Comunicazione rivolta ad operatori professionali.

0.0
Ultima modifica: 05 dicembre, 2022
Articoli correlati: Hoganbiiki alla Mostra del cinema di Venezia Giornata Mondiale della Fisioterapia TaoTalks - Intervista ad Alessandro Ballan I grandi benefici della nanotecnologia Taopatch® in Odontoiatria Nanotecnologia e Postura a Canale Italia La storia di Elena, grazie a Taopatch sono asintomatica alla fibromialgia Il Giornale di Vicenza, Fotoni e nanotecnologie per la lotta alla Sclerosi Multipla "Una nuova ricerca sulla Sclerosi Multipla conferma i benefici della Nanotecnologia Taopatch® Nuovo studio, una nanotecnologia migliora la forza muscolare dei malati di sclerosi multipla Stefano Gandin in testa alla classifica dei GPM
unire-la-terapia-manuale-alla-nanotecnologia-taopatch

Nessun commento ancora...

dispiace solo registrati e loggati possono inviare commenti. Accedi o registrati.