Tao magazine Ultime da TaoMagazine

Taopatch® e gli animali: Il caso di Diego

0 Commenti
502
16 gen 2023

 

Nella serie Taopatch® e gli animali, abbiamo visto la volta scorsa come una nostra applicatrice professionista Taopatch®, la Dott.ssa Mara Ibba, sia riuscita a risolvere dei disturbi comportamentali del suo cane Zen grazie ai nostri dispositivi.

È noto ormai da tempo infatti come la laserterapia sia efficace non solo nella salute umana, ma anche in quella dei nostri amici a quattro zampe. Artrosi, traumi, dolori articolari, ma anche gengiviti e problematiche ad esse legate, sono solo alcune delle patologie che possono essere trattate con l’aiuto del laser che, non richiedendo anestesia, permette di ridurre lo stress e il tempo di recupero. 

 

Il nostro dispositivo medico nanotecnologico Taopatch®, emette lunghezze d’onda simili a quelle prodotte da grandi macchinari di laserterapia e può quindi fornire analoghi benefici sugli animali. Il vantaggio più notevole è che, essendo grande quanto una monetina, è indossabile 24 ore al giorno, fornendo così una terapia costante e continua. 

 

Oggi, vorremmo portarvi l’esperienza della Dott.ssa Anna Cané Martelli, Fisioterapista e Applicatrice Taopatch® e del suo cane Diego, un meticcio. Racconta la dottoressa: “Diego è il mio cane da 12 anni, per cui su di lui i dispositivi sono stati utilizzati per risolvere qualsiasi sintomo o disturbo”.

 

Al momento del ritrovamento da parte del canile, Diego aveva una frattura al femore sinistro. Diego, che all’epoca aveva un anno di età, “fu operato con una rimozione di 1 cm della sovrapposizione dei due monconi ossei e un’applicazione di osteosintesi (placca e viti) non rimossa nel corso degli anni”. Ad un mese dall’intervento ortopedico al femore, subì “un’infezione alla colonna vertebrale (L7-S1). Durante il ricovero di un mese in clinica, furono usati molti antidolorifici (metadone e chetamine) ed un antibiotico ad ampio spettro, continuato per altri 3 mesi post- ricovero. Oltre alla problematica dell’infezione, le vertebre presentavano instabilità e un rischio di lussazione. Alla risoluzione dell’infezione, le due vertebre interessate si erano calcificate e fuse insieme”.


Le vertebre erano rimaste in asimmetria del posteriore, con il femore sinistro più corto di 1 cm. Inoltre, Diego presentava “iperestesie, ipotrofia del treno posteriore ed un apparato gastrointestinale “distrutto” dai farmaci. Tutti questi aspetti sono migliorati, o addirittura rientrati, a parte l’asimmetria. Oltre all’utilizzo continuativo di Taopatch®, Diego ha ricevuto diversi trattamenti fisici ed energetici, ed una ricerca continua nell’alimentazione e nell’integrazione”.


Ha iniziato a portare i dispositivi nella pettorina e sono seguiti numerosi protocolli per i trattamenti locali del dolore (con Taopatch® PHYSIO e TMJ), il trattamento della cicatrice e altri ancora con Taopatch® PRO. “Oltre ai protocolli già confermati sugli umani da Taopatch®, ho applicato i dispositivi anche su altri agopunti o altre parti, o mescolando alcune tecniche, tutto appreso durante corsi che ho frequentato su cani e cavalli” continua la dottoressa. “Un’altra applicazione molto efficace con Diego è stata quella per la nausea, causata dall’uso di antibiotici dopo un intervento ai denti, utilizzando Taopatch® PLATINUM, e quella per la paura dei rumori forti, soprattutto dei botti, con Taopatch® EMOTION”.


Riguardo l’intervento ai denti, la Dott.ssa Cané Martelli dice: “Diego è stato sottoposto ad un intervento di odontoiatria per la rimozione di numerosi denti e i dispositivi sono stati una salvezza! È rimasta molto impressionata anche la dentista veterinaria. Il gonfiore il giorno dopo l’intervento dopo 2 ore di trattamento locale con PLATINUM, era completamente sparito. Anche il Gel è stato spesso di aiuto, sia per le gengive, post-intervento, sia per infiammazione della mucosa perianale (anche perché i cani si leccano tutto quello che gli applichi come creme e almeno il gel sappiamo che se ingerito non da alcun problema, anzi!)”


Sei interessato a vedere se Taopatch® funziona anche per Fido o Fufi? Visita www.taopatch.com per saperne di più.


Sei un veterinario e vuoi includere Taopatch® nella cura dei tuoi pazienti pelosi? Clicca qui: www.taopatch.com/percorso-formativo



Comunicazione rivolta ad operatori professionali.


0.0
Ultima modifica: 16 gennaio, 2023
Articoli correlati: Taopatch®, tra i primi 10 nella 13ª tappa della Dakar 2023! Taopatch® al Rally Dakar 2023! Il percorso del benessere con Taopatch® Come Taopatch® può ridurre l'infiammazione Taopatch® e gli animali: Il caso di Zen Idee regalo con Taopatch® Taopatch® sostiene la postura ma anche il sociale Il ruolo di Taopatch® nella performance sportiva Scopri Taopatch® EMOTION News: Taopatch® e lo studio di UniPa sull'aumento della produzione di Vitamina D
taopatch-animali-diego-laserterapia-nanotecnologia

Nessun commento ancora...

dispiace solo registrati e loggati possono inviare commenti. Accedi o registrati.