Tao magazine Ultime da TaoMagazine

Conosci Sebastiano Paterniti, nostro brand ambassador

0 Commenti
333
06 giu 2024

L’estate è quasi alle porte e per molti significa mare e… spiaggia. Ci sono dei giochi, praticati sulla sabbia, che sono diventati, a tutti gli effetti, sport a livello agonistico. Uno di questi è il Beach Soccer, calcio giocato sulla sabbia con due squadre ognuna composta da 5 giocatori.

Dal 2000 il Beach Soccer è riconosciuto dalla FIFA ed è regolamentato dal Beach Soccer Worldwide. Una partita consiste in 3 tempi da 12 minuti ciascuno, con 3 minuti di intervallo tra un tempo e l'altro. Gli allenamenti sono duri e vertono tanto sulla resistenza perché ogni 30 secondi c’è un tiro e ogni 15/20 secondi c’è un fallo laterale e anche il portiere è un pericolo perché può segnare.

il Beach Soccer è quindi uno sport intenso che richiede molta energia e concentrazione. Non è un caso quindi che Sebastiano Paterniti, Campione del Mondo di Club in carica con il Napoli Beach Soccer, sia nostro brand ambassador. Portiere di Beach Soccer e di calcio di straordinarie qualità e grande esperienza, Sebastiano ha collezionato molti titoli individuali e di squadra, tra cui Miglior Portiere del Mondiale e Campione d'Europa in carica con la Nazionale Italiana di Beach Soccer. Il suo palmares conta 3 Coppe Italia con il Catania Beach Soccer, 3 Super Coppe Italiane con Catania Beach Soccer e 3 Campionati di Calcio vinti tra serie D ed Eccellenza, per menzionare solo alcuni dei suoi riconoscimenti. 

Si affida aTaopatch® per il recupero, il risparmio di energia, una migliore concentrazione e performance. Ha iniziato ad usare i nostri dispositivi nanotecnologici circa un anno fa e recentemente ha detto: “Gioco con la nazionale italiana da diversi anni […] Posso dire che la mia esperienza con Taopatch® è un qualcosa di unico perché io ho sentito proprio sul mio corpo i miglioramenti. Io che giorno per giorno conosco il mio corpo, conosco le mie prestazioni. Io prima prima soffrivo spesso di piccoli dolorino che poi potevano sfociare in un infortunio. Quindi spesso dovevo stare attento, non potevo performare al massimo, dovevo riguardarmi un poco.

Da quando uso Taopatch® non ho subito alcun infortunio, anzi ho avuto un implemento nelle mie prestazioni perché mi sento meglio. Recupero prima anche con i vari protocolli che il Professore Lo Re mi fa e mi consiglia volta per volta. Il corpo ha bisogno di quel qualcosa in più che a me in questo momento Taopatch® mi sta dando. E poi i risultati si sono visti, si vedono”.

Non ci resta altro che fare il tifo per Sebastiano per i prossimi campionati di Champions League con squadre di Club e i Campionati italiani di Serie A. In bocca al lupo, Seba!

Sei un atleta che vuole migliorare la performance e il recupero? Allora visita www.taopatchsport.com

Comunicazione rivolta ad operatori professionali. 

0.0
Ultima modifica: 06 giugno, 2024
Articoli correlati: Conosci Marina Garsia, brand ambassador Conosci Carlotta Gilli, nostra brand ambassador Conosci Paola Padovan, nostra brand ambassador Le emozioni e il nostro equilibrio psico-fisico Conosci Taopatch® PHOTONIC CAP Conosci Christian Gaston, nostro business ambassador Conosci Alessio Clementoni, nostro brand ambassador Conosci Pietro Lunardi, nostro brand ambassador Conosci Maria Luisa Garatti, nostra brand ambassador Conosci Alessandro Garozzo, nostro brand ambassador
sebastiano-paterniti-taopatch-ambassador

Nessun commento ancora...

dispiace solo registrati e loggati possono inviare commenti. Accedi o registrati.