Tao magazine Ultime da TaoMagazine

Il Cambio dell'Ora e la Vitamina D

0 Commenti
5604
27 ott 2023


Questo fine settimana, con il passaggio all'ora solare, le giornate inizieranno ad accorciarsi progressivamente — questo cambiamento può impattare negativamente il nostro benessere fisico e mentale. Una riduzione dell’esposizione alla luce del sole equivale infatti ad una diminuzione di Vitamina D, la cui produzione avviene quando la pelle viene colpita dai raggi UVA. Una carenza della "Vitamina del Sole” può portare sintomi come stanchezza, spossatezza e difficoltà di concentrazione e, a lungo andare, veri e propri problemi di salute. 

La Vitamina D è un ormone liposolubile essenziale per il corpo umano che svolge diversi ruoli importanti nel mantenimento della salute. Ecco alcuni dei benefici che può offrire:

  • 1) Assorbimento del calcio: Il calcio è un componente chiave delle ossa e la Vitamina D, favorendo la deposizione del calcio a livello del tessuto osseo, contribuisce alla salute dell’apparato scheletrico. 

  • 2) Sistema immunitario: La Vitamina D è coinvolta nella regolazione del sistema immunitario e può aiutare a combattere agenti patogeni esterni e infezioni.

  • 3) Controllo del diabete: Alcuni studi hanno suggerito che livelli adeguati di Vitamina D potrebbero aiutare a migliorare la sensibilità all'insulina e a ridurre il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2.

  • 4) Salute muscolare: La Vitamina D può svolgere un ruolo nella forza e funzione dei muscoli — una sua carenza può portare a debolezza muscolare.

  • 5) Riduzione del rischio di alcune malattie degenerative e autoimmuni: secondo alcune ricerche la Vitamina D potrebbe contribuire a ridurre il rischio di malattie come il Parkinson e la Sclerosi Multipla e malattie autoimmuni come il lupus.

Per favorire una produzione costante di Vitamina D a livello cutaneo anche in questo periodo, dovremmo ricorrere all’uso di luce blu o di Taopatch®. Il nostro dispositivo medico nanotecnologico è un mini laser che può incoraggiare la produzione di Vitamina D a livello endogeno, in maniera continua perché è indossabile 24 ore su 24. 


Lo fa attraverso l’emissione di un ampio spettro di lunghezze d’onda di luce terapeutica, che penetrano la pelle in profondità raggiungendo le cellule e il linfocita T, leucocita che ricopre un ruolo fondamentale per il sistema immunitario. Un recente studio ha dimostrato come Taopatch® sia in grado di stimolare la produzione di Vitamina D anche in pazienti affetti da Sclerosi Multipla.


Inoltre, Taopatch® può stimolare le cellule del nostro corpo a produrre più energia nei mitocondri sotto forma di adenosina trifosfato (ATP), carburante di ogni processo metabolico che facilita molte funzioni benefiche per il nostro corpo. 


Taopatch® può quindi offrire al nostro organismo più energia e supporto al sistema immunitario, promuovendo una risposta immunitaria equilibrata in funzione dell’arrivo della stagione fredda. 

Vuoi provarlo? Visita www.taopatch.com.  

Comunicazione rivolta ad operatori professionali.




0.0
Ultima modifica: 27 ottobre, 2023
Articoli correlati: Come il cambio d'ora influenza la salute Il cambio di stagione e il reflusso gastro-esofageo 5 consigli per non farsi mancare mai la Vitamina D News: Taopatch® e lo studio di UniPa sull'aumento della produzione di Vitamina D ​I benefici della Vitamina D Taopatch® migliora l'equilibrio e aumenta la produzione di Vitamina D in pazienti con SM L'Estate e la Vitamina D
cambio-ora-solare-vitamina-d-taopatch

Nessun commento ancora...

dispiace solo registrati e loggati possono inviare commenti. Accedi o registrati.