Tao magazine Ultime da TaoMagazine

Biohacking posturale

0 Commenti
1238
10 mar 2023


Il principale biohacking che è in grado di compiere Taopatch® riguarda il lavoro e il cambiamento che può fare a livello posturaleCome ampiamente dimostrato da numerose ricerche e studi scientifici pubblicati su banche dati della medicina mondiali e riviste internazionali, il nostro dispositivo medico nanotecnologico può migliorare la postura e l’equilibrio grazie all’emissione di lunghezze d’onda di luce terapeutica, senza rilasciare alcuna sostanza chimica o effetto collaterale. 

I risultati che si possono ottenere indossando Taopatch® sono coerenti con le linee guida Ministero della Salute, il quale definisce la postura in equilibrio ideale (“postura standard”) come quella che “consente la massima efficacia del gesto in assenza di dolore e nella massima economia energetica: tutte le forze che agiscono sul corpo sono bilanciate e, quindi, lo stesso rimane nella posizione di equilibrio statico oppure è in grado di eseguire, in equilibrio dinamico, un movimento finalizzato”. 

Quando si parla dell’aspetto energetico che la corretta o scorretta postura può togliere al corpo, si parla indirettamente di metabolismo e di biohacking. La finalità del biohacking è proprio quella di aumentare il livello di energia ed efficienza della persona.

Massima efficacia vuol dire massima performance ed essere ottimizzati in ogni movimento. Ottimizzazione significa, a sua volta, fare ogni cosa con il massimo del risultato, risparmiando maggior energia possibile e creando meno attrito possibile. 

Al contrario, sempre secondo le linee guida, una postura scorretta (“faulty posture”) comporta, invece, “un maggiore sforzo sulle strutture di supporto e il venir meno di un efficiente equilibrio del corpo sulla sua base di appoggio; pertanto, può divenire, nel tempo, causa di insorgenza di una disfunzione posturale sintomatologicamente attiva con dolore alla testa ed al collo”. 

Questi sono i dolori più frequenti che si possono avere se non si ha una postura ideale, ma bisogna considerare che, con l’andare del tempo, anche chi ha una postura corretta potrebbe avere dei problemi posturali. Con l’invecchiamento, infatti, la nostra colonna vertebrale non può più sorreggere il peso del corpo. 

“È dunque opportuno” come consiglia il Ministero della Salute “promuovere interventi, soprattutto a carattere preventivo, che, per avere la massima efficacia, necessitano dell’interazione sinergetica di tutte le professionalità deputate al mantenimento e al ripristino di una corretta postura”.

Tra gli interventi di prevenzione e biohacking l’utilizzo di Taopatch® può essere considerato quello più efficace. Per contrastare l’effetto della gravità sulla colonna bisogna, infatti, fare in modo che la colonna scarichi il peso verso il suolo nel modo migliore possibile, rinforzando la propriocezione. Con Taopatch®, si può migliorare la propriocezione e aumentare l’uso dei muscoli propriocettivi, riducendo così il carico sulla schiena.

Il nostro dispositivo, combinato con il movimentoun’abbondante idratazione, può offrire, come confermato da numerosi test posturali, benefici stabili e duraturi nel tempo. Fare sport ed esercizi di postura, introdurre alimenti sani e bere molta acqua sono infatti tutte tecniche di biohacking che aiutano a prevenire l’effetto dell’invecchiamento sulla colonna e altri problemi connessi. 

Ad esempio, con il tempo, si consumano anche le articolazioni che perdono lubrificazione e libertà di movimento. Inoltre, aumenta la compressione della colonna vertebrale e si verificano schiacciamenti. Per contrastare la compressione serve idratare il disco, muovere le articolazioni e nutrirle di terapia luminosa.

È noto da molto tempo, infatti, come le lunghezze d’onda nell’infrarosso dei grandi macchinari laser abbiano un beneficio immediato sulle articolazioni. È importante tuttavia che questa terapia venga fatta in maniera costante e continuativa e il nostro dispositivo medico nanotecnologico Taopatch® consente di fare proprio questo: una terapia luminosa 24 ore su 24. Abbinato a protocolli mirati per il trattamento dell’articolazione, Taopatch® può aiutare a spegnere l'infiammazione ed evitare il suo formarsi.

Come vedi con Taopatch® si possono hackerare i problemi posturali dell’invecchiamento in maniera naturale ed efficace; cosa aspetti a provarli? www.taopatch.com


Comunicazione rivolta ad operatori professionali.



0.0
Ultima modifica: 24 aprile, 2024
Articoli correlati: Trasforma la tua salute con il biohacking Le migliori tecniche di biohacking per il sonno Come alleviare l'affaticamento estivo con il biohacking Biohacking, impariamo a prevenire Università | Corso di Perfezionamento Universitario in Riprogrammazione Posturale Calendario date | Corso di Perfezionamento Universitario in Riprogrammazione Posturale Ultimi posti disponibili al Corso di Perfezionamento Universitario in Riprogrammazione Posturale Fabio Fontana docente al Corso di Perfezionamento Universitario in Riprogrammazione Posturale Corso di Perfezionamento Universitario in Riprogrammazione Posturale Il Progetto Sinergia Posturale®
biohacking-posturale-taopatch

Nessun commento ancora...

dispiace solo registrati e loggati possono inviare commenti. Accedi o registrati.