Testimonianze degli utenti

Testimonianze di Professionisti e Privati che usano la nostra tecnologia Taopatch® !


Puoi trovare molte altre testimonianze da Facebook direttamente sulla nostra pagina Taopatch® Facebook - Recensioni

Centro Medico del Garda srl

Qui al centro medico, da quando è arrivata questa magnifica tecnologia Taopatch® è cominciata una vera e propria rivoluzione nella risoluzione di alcune problematiche/patologie.

Non sappiamo mai cosa aspettarci dal Taopatch®, perché i risultati e le risposte che ci dà sono sempre diverse e soprattutto individuali.

Quello che è certo è che da quando lo utilizziamo, abbiamo visto dei risultati impressionanti (soprattutto per pazienti con patologie neurologiche); grazie a questo dispositivo abbiamo dato una buona soluzione a persone con problemi cronici e abbiamo offerto ulteriore benessere a chi non soffriva di particolari patologie.

Ad oggi abbiamo un sostanzioso numero di persone che utilizzano Taopatch® e che periodicamente seguiamo.

Il risultato più bello che ci ha regalato il Taopatch® è stato quello di migliorare la qualità di vita e il normale svolgimento delle varie attività quotidiane (miglior equilibrio, aumento dell’energia, aumento della volontà, riduzione del dolore) di alcuni pazienti colpiti da SLA, SM, Parkinson.

Grazie a questa fantastica tecnologia per tutto quello che ci permette di fare e per renderci fieri e orgogliosi del lavoro che svolgiamo.


Schermata 2017-04-12 alle 11.06.39


LO RE   Dr. Francesco Lo re

Chinesiologo,  Osteopata e Applicatore Taopatch®.

Grazie a questa innovativa tecnologia come preparatore atletico e Osteopata riesco a ottenere prestazioni dei miei atleti e pazienti più efficienti. Quando subiscono un trauma integro i protocolli personalizzati Taopatch® a un programma di esercizi propriocettivi per "rieducare" i riflessi e ottenere nuovamente un controllo ottimale dell'organismo, sottoponendo l'organismo e la parte anatomica che si vuole rieducare, per affinare gesti atletici non corretti e prevenire infortuni. 
Quando si subisce un trauma possono insorgere non solo lesioni fisiche, l'organismo può perdere e/o diminuire la sua capacità di valutare bene le informazioni che arrivano dall'esterno e i recettori inviano al sistema nervoso centrale sensazioni di qualità inferiore.
Ripristinando tale capacità con l’ausilio dei Taopatch® e F.A.S.I.QU.E.® si riesce a velocizzare e completare il ripristino globale della funzionalità dell'arto e con l’uso continuo di evitare recidive.
Grazie a questa magnifica tecnologia come professionista riesco a ripristinare e a sviluppare maggiore propriocettività, per regalare al corpo prestazioni sempre più efficienti. 

Bressan  Dr. Pietro Bressan 

Medico, spec. Chirurgia Generale, Posturologo, Osteopata, Agopuntore IT e FR, master PLN.

Ho incontrato i Taoptach® circa tre anni fa e li utilizzo da allora con ottimi risultati. La nanotecnologia alla base del sistema mi piace perché:           

1 Ha un risultato clinicamente evidenziabile in pochissimo tempo (secondi).

2 Non ha effetti collaterali o indesiderati.

3 Ha una valenza posturale notevole ed evidenziabile anche strumentalmente su padana stabilometrica.

4 Si ispira nell’utilizzo anche alla medicina tradizionale cinese con riequilibrio dei sottosistemi (dimostrabile in BioFeedBack).

Personalmente mi occupo di riequilibrio posturale e il Taopatch® (una volta fatta diagnosi e impostata una adeguata terapia) mi ha aiutato molto nel mantenere e aumentare i risultati ottenuti.                                                                     

Inoltre quasi tutti i pazienti hanno manifestato vantaggi su altre patologie su cui non pensavo avessero effetti.       

Probabilmente è un sistema che, attraverso il riequilibrio, permette all’organismo di aumentare la sua energia evitando dispersioni inutili, gli consente di risolvere alcune disfunzioni.          

                                                                                                                                           

Jaladhi  Jaladhi Schneider 

Massofisioterapista.

Con l'utilizzo dei Taopatch® ho migliorato in pochissimo tempo le prestazioni fisiche e la postura.
Ho visto ridurre gran parte dei dolori articolari dei miei pazienti notando miglioramenti globali nel loro stato di salute.
I Taopatch® sono i miei migliori “assistenti” di sempre”.

Forti dolori e contratture zona lombare

"Mi chiamo Eleonora, ho trentanove anni e da sette ho scoperto di avere delle ernie del disco su diverse vertebre del tratto lombare della colonna. Scoprii allora la condizione di "malattia", che mi costrinse a letto per tre mesi, era stato compromesso anche il nervo sciatico e allora il processo di guarigione fu molto lento e impegnativo. Mi sono sempre curata attraverso metodi naturali, che stimolano le forze di autoguarigione scegliendo per me e per mio figlio l'omeopatia e la medicina antroposofica.

Così da allora per la cura della colonna vertebrale faccio dei trattamenti naturali, non invasivi, come l'osteopatia, l'agopuntura e le diverse terapie basate sulle frequenze elettromagnetiche del corpo, non tralasciando gli esercizi posturali. Da circa tre anni non avevo avuto più "crisi" importanti. Una quindicina di giorni fa, a causa di un periodo di sforzi eccessivi per la mia schiena, e di mia incuria, mi sono alzata dal letto con dolori fortissimi, riuscendo a malapena a camminare e a muovermi, l'infiammazione e la contrattura relativa non mi permettevano di respirare adeguatamente, insomma mi sono trovata a dover affrontare nuovamente il mio problema.

Ma stavolta, essendomi trasferita in un'altra città, non avevo vicino i miei terapeuti, così ho contattato la mia amica Desiree, erborista molto scrupolosa e aggiornata che mi ha immediatamente messo in contatto con Fabio Fontana, l'inventore dei Taopatch®. Ci siamo sentiti per telefono, gli ho illustrato il caso e mi ha rassicurato subito, i Taopatch®, mi avrebbero potuto aiutare molto...così abbiamo preso appuntamento per il sabato successivo. Nel frattempo mi sono rivolta anche ad un osteopata di zona che poteva fare visita a domicilio (dal momento che non riuscivo nemmeno a salire in macchina) il quale ha riscontrato una situazione di estesa infiammazione e tensione sia lombare che sulla fascia viscerale tra il cuore e lo stomaco. Il suo intervento mi ha dato sollievo e liberato dall'estremo dolore, ma non dalla tensione e i movimenti naturali come camminare o sedermi ancora mi erano preclusi.

Il sabato finalmente vedo Fabio, il quale dopo aver ascoltato attentamente il mio problema, mi descrive le caratteristiche, le funzionalità e le proprietà terapeutiche dei Taopatch®, in modo così semplice e chiaro, cristallino direi, come si può parlare di ogni cosa nata sotto lo spirito e l'osservazione scientifica, che decido subito di provarli! 

Inizialmente facciamo un test energetico per capire i punti precisi dove applicare i dispositivi, poi Fabio deduce dai risultati che è necessario fare un trattamento locale con quattro Taopatch® disposti a croce sul fianco destro, della durata di quindici minuti, durante i quali mi invita a bere acqua, a muovermi e a camminare. Incredibilmente dopo i primi cinque minuti di movimenti lenti e qualche passo già sento il mio corpo muoversi più liberamente e fluidamente. Successivamente al trattamento locale, riesegue il test e trova i punti ove situare due Taopatch® da tenere continuativamente, uno all'altezza del IV chakra, tra cuore e stomaco, l'altro all'altezza del quinto, dietro la nuca, alla base del collo.

Ci salutiamo e ci diamo appuntamento per la settimana successiva..

Domenica mattina col sole e una ritrovata speranza, decido di provare a fare la mia passeggiata quotidiana che attraversa i boschi di noccioli e castagni, al limite mi sarei fermata a riposare. Contro ogni mia previsione riesco a camminare per un paio di Km senza avvertire alcun disturbo e percepisco una maggiore presenza nei movimenti, come una nuova consapevolezza. Lo stesso giorno lavoro a pranzo e a cena al ristorante del mio compagno servendo ai tavoli, in piedi ininterrottamente, con tranquillità e forza.

Così anche il lunedì, e giorno dopo giorno mi sento sempre più libera dalla tensione, e riprendo anche i miei esercizi posturali. Voglio precisare che la mia dieta alimentare è priva di carne e amidi e in questo periodo di cura mi sono alimentata quasi esclusivamente di succhi freschi di ortaggi e frutta, per facilitare la disintossicazione. Rivedo Fabio Fontana la domenica e gli racconto del successo che stanno avendo i cerottini sul mio corpo, riesegue i test e mi pratica nuovamente il trattamento a croce con quattro Taopatch®, poi dopo avermi ri-testato, decide di posizionare i due cerotti fissi sugli stessi punti, spiegandomi che le cellule hanno bisogno di ventuno giorni per immagazzinare nella memoria le informazioni che i Taopatch® trasmettono.

Il lunedì dopo rivedo l'osteopata, stavolta raggiungendo tranquillamente il suo studio in auto, e dopo i primi dieci minuti di visita rimane letteralmente stupefatto del rapido miglioramento, mi dice che il mio corpo è un altro "mondo", la situazione è totalmente cambiata, mi trova equilibrata e rilassata, mi chiede se mi è mai accaduto di recuperare così in fretta, ed io gli racconto della nuova tecnologia medica che sto sperimentando su me stessa grazie all'incontro con Fabio Fontana.

Sono davvero grata a Fabio ed entusiasta dei Taopatch® !" Fonte: https://www.facebook.com/taopatch/posts/338407696287620

Contusione al dito

"Sono Massimiliano, porto questa mia testimonianza per un risultato ottenuto con i primi prototipi di Taopatch®. Sono stato tra i primi ad avere a disposizione dei prototipi di Taopatch® per fare delle prove. Una sera durante l'allenamento di Kung fu ho avuto un infortunio, una contusione del 4° dito del piede. Avevo in casa questi prototipi ed ho pensato di provarli su me stesso documentando i risultati. Dopo 72 ore era tutto tornato nella normalità"

Dolore e gonfiore al dito

"Mi chiamo Fabrizio e vorrei condividere con voi l'esperienza che ho avuto con la mia prima coppia di Taopatch®. Ho avuto un infortunio al dito.... era molto gonfio e dolorante e non riuscivo a piegarlo bene. Ero in ufficio e mi era stata consegnata da poco la confezione dei Taopatch®. Senza esitare li ho applicati uno sopra e uno sotto al dito con  del nastro... incredibilmente dopo 3 ore, senza aver usato pomate, ghiaccio o antinfiamatori il dito si era completamente sgonfiato, aveva ripreso il suo naturale aspetto e il dolore era sparito! Vi ringrazio di questa straordinaria invenzione."