Tao-News Ultime news

Come la nanotecnologia Taopatch® ha cambiato la mia professione

0 Commenti
85
08 nov 2019

Come la Nanotecnologia ha cambiato la mia professione

Testimonianza del Dr. Giuliano Angeloni, Odontoiatra e Applicatore Taopatch®. Collabora presso l’Istituto di Scienza e Medicina dello Sport a Roma per le problematiche Disfunzionali Cranio-Cervico-Mandibolari-Posturali.

Angeloni Dr. Giuliano Angeloni
Odontoiatra e Applicatore Taopatch®.
Collabora presso l’Istituto di Scienza e Medicina dello Sport a Roma per le problematiche Disfunzionali Cranio-Cervico-Mandibolari-Posturali.

Il nostro corpo si struttura grazie alla combinazione tra un progetto genetico e l’influenza dal mondo epigenetico che ci circonda, il quale plasma l’apparato muscolo scheletrico, viscerale, il sistema nervoso centrale e periferico.
Un equilibrio che garantisce una funzione di benessere o può diventare una disfunzione acuto o cronica.
Questa visione mi ha accompagnato fin dall’inizio del mio percorso formativo regalandomi successi terapeutici non solo in campo odontoiatrico. 

All’inizio era solo curare un dente o le gengive, poi allargando il campo d’applicazione si è capito come la corretta funzione dell’ATM fosse basilare per una buona armonia della colonna cervicale e lombare.
Da qui il mio desiderio di capire le corrette valutazioni che l ’Odontoiatra Moderno debba sviluppare per ottenere la migliore funzione ed estetica dell’apparato dentale rispettando le armonie generali posturali. 

Poi un giorno, circa due anni fa, grazie al mio maestro Dr. Lorenzo Vanini, conobbi un nuovo dispositivo chiamato Taopatch®.
Per la prima volta nella mia professione avevo di fronte un dispositivo capace di aiutare a far funzionare meglio il nostro software biologico, senza usare chimica o campi magnetici ma solamente grazie al passaggio di fotoni riuscire a portare all’interno del sistema delle lunghezze d’onda che fanno bene alla salute. 

Subito mi inscrissi ai corsi di formazione del Dr. Fabio Fontana, un anno di formazione avvincente ed emozionante nel quale ho imparato l’uso dei dispositivi in ambito Odontoiatrico e Posturale, trovando quelle risposte che ancora mi rimanevano ignote, ma soprattutto imparando che non siamo solo muscoli ed ossa ma anche energia che scorre dentro il nostro corpo e che la qualità di tale scorrimento energetico determina l’armonia globale ed il benessere psico-fisico. 

Inizialmente ho usato Taopatch® nelle disfunzioni Temporo-Mandibolari acute sperimentando come esso possa aiutare a sbloccare la disfunzione della mandibola in pochissimo tempo abbinando manovre osteopatiche e fisioterapiche.
Inoltre, soprattutto nei pazienti che durante le cure odontoiatriche faticano ad aprire tanto la bocca e a tenerla aperta, si è visto come, rilassando il sistema Muscolare Cranio-Mandibolare con l’ausilio dei dispositivi, il paziente sia in grado di tenere la bocca ben aperta per più tempo senza avere disagi, aiutando il professionista a portare a termine la terapia. 

Ho utilizzato i Taopatch® nel controllo di infiammazione e dolore causati da disodontiasi dei denti del giudizio e come per miracolo il paziente riferisce di avere un sollievo maggiore del 50% dopo pochi minuti dall’applicazione dei dispositivi, in attesa che la terapia farmacologica congrua faccia effetto. In tutti i casi dove è stato provato, il dispositivo ha prodotto un importante effetto sul dolore e sull’edema dei tessuti limitrofi alla sede dell’intervento nelle prime 48 ore! 

In ambito Posturale Taopatch® diventa fondamentale per tamponare provvisoriamente la disfunzione di un recettore primario (occhio, piede, denti, lingua o vestibolo) diventando uno strumento insostituibile per aiutare il professionista a trovare un nuovo equilibrio generale sul quale iniziare un lavoro specifico multifattoriale. 

La bellezza e l’elasticità di questi dispositivi sta proprio nel poterli associare a tutte le esistenti discipline Fisioterapiche manuali e non, aiutando il paziente a trovare un nuovo e funzionale equilibrio generale Cranio-Cervico-Mandibolare-Posturale. 

Concludendo, la Nanotecnologia Taopatch® ha enormemente migliorato il mio modo di lavorare ampliando i protocolli che utilizzavo con combinazioni di terapie capaci di dare in tempi più brevi risposte cliniche stabili ed efficaci raggiungendo così in minor tempo la stabilizzazione generale sia Odontoiatrica che Posturale del paziente.


Sei un medico odontoiatra e sei interessato a scoprire i benefici di Taopatch® ed a avere una marcia in più per la tua professione?

icona-corso

Partecipa al 

Corso Taopatch® in odontoiatria

Sabato 14 Dicembre a Castelfranco Veneto (TV).

Scopri di più

0.0
Ultima modifica: 12 novembre, 2019
Articoli correlati: Migliorare i sintomi della sclerosi multipla attraverso la nanotecnologia Il popolo veneto: migliorare i sintomi della sclerosi multipla attraverso la nanotecnologia Timer Magazine: Migliorare i sintomi della sclerosi multipla attraverso la nanotecnologia Treviso Today: migliorare i sintomi della sclerosi multipla attraverso la nanotecnologia La ricerca con Taopatch® sulla Sclerosi Multipla pubblicata sulla rivista scientifica HEGEL Taopatch® e Sclerosi Multipla su Medicina Moderna Regala Salute a chi ami, regala Taopatch® A Natale regala Salute, regala Taopatch® Tutto esaurito per il primo workshop formativo Taopatch® in Campania Catania Beach Soccer con Taopatch® sul tetto d'Italia, una stagione di soddisfazioni sportive
Nanotecnologia Taopatch® Giuliano Angeloni Odontoiatria Postura

Nessun commento ancora...

dispiace solo registrati e loggati possono inviare commenti. Accedi o registrati.